III MICROBIOMA, SALUTE e MALATTIA – Workshop 09.06.2017

Ritorna il workshop che parla dei microrganismi che ospitiamo nel nostro corpo e di come questi influenzano la nostra salute. Quest’anno ci concentreremo sulle tecnologie sviluppate per studiarli e su alcune tecniche per manipolarli. Sarà un corso teorico-pratico in cui impareremo ad utilizzare batteri per gestire altri batteri: The probiotic edition.

3_MICROBIOMA_SALUTE_MALATTIA

Orari e Programma:

Il 9 giugno 2017 dalle 9.30 alle 17.30

Orario di inizio h. 09.30

  • Introduzione al microbioma (Dr. F. Piccini)
  • Metodologie per l’analisi del microbioma (Dr.ssa E. Sattin)
  • Disbiosi come capirle e come correggerle (Dr. F. Piccini)

Pausa pranzo h. 12.30 – 13.30

  • I probiotici: cosa sono e quando usarli? (Dr. F. Piccini)
  • Alimenti fermentati: non solo yogurt! (Dr. F. Piccini)

Coffee break h. 15.45 – 16.00

  • Fermentazioni in pratica: ricette di salute (Dr. F. Piccini) **

Saluti conclusivi h. 17.30

Luogo:

osteria-di-fuori-porta

Ristorante Osteria di fuori Porta, dove si può gustare della buona cucina fatta con prodotti da agricoltura biologica ed assistere a eventi.

via T. Aspetti 7 PADOVA
fermata del Tram “Borgomagno” (vicino alla stazione dei treni) vai alla mappa

tel. 049 616899

info@osteriadifuoriporta.it

 

Overview:

Che cos’è il microbioma umano? Come nasce? Come si sviluppa? Come involve? Ma soprattutto, a che serve? Perché si ritiene che la sua scoperta cambierà la medicina del nuovo millennio? E infine, come fare per mettere a frutto ciò che già si sa a proposito delle sue funzioni per il ripristino della salute e la prevenzione delle malattie? Una rapida carrellata sulle acquisizioni scientifiche degli ultimi dieci anni vi permetterà di capire come mai esso viene definito il secondo genoma umano e in che modo è possibile prendersene cura ed evitare di danneggiarlo. E parlando di questo ci ritroveremo a riflettere sul perché Metchnikoff diceva che la morte nasce nell’intestino e ci spingeremo a dire che anche la vita nasce proprio da lì. E questo ci porterà a parlare di fermentazioni alimentari, un antichissimo metodo di conservazione degli alimenti che era passato di moda e che invece, alla luce di queste scoperte scientifiche, si riveste di nuova importanza. Dalla teoria passeremo così alla pratica mettendo le mani in pasta e imparando alcune semplici fermentazioni che ci permetteranno di mantenere e incrementare la varietà e la ricchezza della flora batterica che vive nel nostro intestino. E naturalmente assaggeremo un po’ di questi alimenti dai sapori nuovi ma assolutamente appetitosi e in questo modo avrete appreso la teoria e la pratica della salute intestinale. Non è poco per una sola giornata di lavoro.

In questo workshop verranno discussi i principali argomenti descritti di seguito:

  • Il microbioma umano; che cos’è, da dove origina e a cosa serve
  • Come indagare la flora batterica che vive in simbiosi con il nostro corpo
  • Come vivono e di cosa si nutrono i batteri intestinali
  • Perché il microbioma di un primitivo è più salutare di quello di un europeo
  • Come nutrire i batteri migliori e i batteri peggiori
  • Cosa sono le disbiosi e come si correggono
  • Trapianti di microbioma; miti e realtà
  • Il progetto Microbioma Italiano
  • Parliamo di probiotici; meglio quelli sintetici o meglio gli alimenti sinbiotici?
  • Gli alimenti fermentati; non solo yogurt
  • Razionale per l’utilizzo quotidiano di alimenti contenenti probiotici vivi
  • Differenza tra gli alimenti probiotici industriali e quelli preparati in casa
  • ABC della fermentazione domestica
  • La fermentazione in pratica; ricette per adulti
  • La fermentazione in pratica; bevande per bambini
  • FAQ; domande e risposte su probiotici e sinbiotici

** Per chi fosse interessato a “mettere le mani in pasta” suggeriamo di portarsi da casa un barattolino da conserva, un taglierino ed un coltello da verdure.

Crediti ECM

A chi partecipa al workshop con finalità di acquisizione dei crediti ECM verrà consegnata una CARD con un codice che permette di accedere al materiale didattico ed all’esame, nel sito dell’ECM Campus (vai al sito). Il superamento del test finale dà diritto al riconoscimento di 15 crediti ECM.

I crediti ECM sono rilasciati da Adveniam srl (Società di Formazione controllata dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico) accreditato come Provider Standard a livello nazionale  dalla  Commissione Nazionale per la Formazione Continua  (ID: 115).

I relatori:

Dr. Fabio Piccini, PhD
Medico e psicoanalista, dopo aver conseguito un dottorato in Alimenti Nutrizione e Salute presso l’Università Politecnica delle Marche, ha dedicato la maggior parte della sua carriera allo studio e al trattamento della patologia del comportamento alimentare. E’ autore di numerosi articoli scientifici e saggi tra cui: Anoressia, Bulimia, Binge Eating Disorders (Centro Scientifico), Pane Al Pane E Vino Al Vino (Franco Angeli), La Dieta Più Antica Del Mondo (Baldini Castoldi e Dalai), La Dieta Intermittente (PLAN), Alla Scoperta Del Microbioma Umano (KDP). E’ l’ideatore del Progetto Microbioma Italiano.

Dr.ssa Eleonora Sattin, PhD
Eleonora Sattin è laureata in Biologia Molecolare e Biologia Sanitaria all’Università degli Studi di Padova. Ha conseguito il dottorato in Biotecnologie presso BMR Genomics, spin-off dell’Università di Padova, durante il quale ha studiato metodiche di sequenziamento del DNA di nuova generazione per caratterizzare le comunità microbiche. E’ responsabile del Servizio Microbioma Italiano di BMR Genomics, braccio operativo del Progetto Microbioma Italiano. Servizio Microbioma Italiano si occupa di interagire con i cittadini che partecipano al progetto, effettua le analisi del DNA con le quali si studiano i microrganismi intestinali umani, e gestisce i dati raccolti dal cittadino; è anche responsabile dell’area 16S-NGS di BMR Genomics, che offre la stessa tipologia di analisi al mondo universitario a scopo di ricerca scientifica.

Costo ed iscrizione

Vi preghiamo di inserire nelle note dell’ordine il nome e cognome dei partecipanti.

Workshop senza crediti ECM: € 114,75 + IVA (€ 140)

 140,00 Acquista

Workshop con crediti ECM: € 140,40 + IVA (€ 180)

 180,00 Acquista

Attenzione! Dato il taglio pratico, i posti disponibili sono limitati.

Il costo del workshop include il pranzo ed un coffee break.
Qualora non si raggiungesse il numero minimo, l’evento non avrà luogo e sarà rimborsato.
L’iscrizione può essere pagata tramite Paypal o Bonifico bancario.

 

Corso ECM – Alla scoperta del “Secondo Genoma Umano”: il microbioma tra salute e malattia

TERMINATI!!!

Vi siete persi le nostre giornate di workshop?

Segui il corso on line Alla scoperta del “Secondo Genoma Umano”: il microbioma tra salute e malattia.

A soli 54,90 € invece di 67,50 €! – Sconto 23%

Valido per acquisire 15 crediti ECM.

Offerta attiva fino a fine anno.

hp15

L’uomo è un ecosistema costituito da cellule umane e microrganismi, batteri, funghi, virus, protozoi, elminti. Questi ospiti comunicano con il nostro corpo, modificandone la fisiologia. A che punto è la conoscenza di questo secondo genoma umano e delle sue interazioni con noi?

Per maggiori informazioni sul corso vai al seguente LINK.

Cosa stai acquistando:

Acquistando l’iscrizione ti verrà inviata una e-mail contenente il voucher di accesso alla piattaforma online che dà accesso al materiale didattico ed all’esame.

ATTENZIONE: controlla sempre la spam per verificare che la nostra e-mail non sia stata accidentalmente cestinata.

 

ACQUISTA IL VOUCHER: 54,90 € IVA compresa

 54,90 Per saperne di più

 

2 ° MICROBIOMA, SALUTE e MALATTIA – Workshop 25.09.2016

L’uomo è un ecosistema costituito da cellule umane e microrganismi, batteri, funghi, virus, protozoi, elminti. Questi ospiti comunicano con il nostro corpo, modificandone la fisiologia. A che punto è la conoscenza di questo secondo genoma umano e delle sue interazioni con noi?

Torna il Workshop Microbioma, Salute e Malattia per un’altra giornata di approfondimento!!!
Copy-of-MICROBIOMA,

 

Orari:

Orario di inizio h. 10.00

  • Introduzione al microbioma (Dr. F. Piccini)
  • Metodologie per l’analisi del microbioma (Dr.ssa E. Sattin)

Pausa pranzo h. 12.30 – 14.00

  • I fattori che influenzano il microbioma (Dr. F. Piccini)
  • Come il microbioma ci influenza (Dr. F. Piccini)

Coffee break h. 15.30 – 15.45

  • Le promesse del microbioma (Dr. F. Piccini)

Saluti conclusivi e consegna degli attestati h. 17.30

Luogo:

Il workshop si terrà nella sala seminari dell’Hotel Galileo BEST WESTERN PREMIER, Via Venezia, 30, 35131 Padova PD.hotel_galileo

Overview:

Il microbioma umano rappresenta l’insieme dei geni che i batteri simbionti apportano all’organismo ospite. Questi permettono di usufruire di una enorme quantità di caratteristiche genetiche aggiuntive (i geni batterici sono infatti cento volte più numerosi dei geni umani) che hanno un impatto fondamentale sul metabolismo, sull’immunità e sulle funzionalità (cognitive ed emotive) del sistema nervoso centrale. L’indagine del microbioma umano, che è stata resa possibile dall’evoluzione delle tecnologie di Next Generation Sequencing del genoma batterico sviluppate negli ultimi dieci anni, ci permette oggi di identificare rapidamente la totalità dei batteri presenti nei diversi distretti corporei senza risentire delle limitazioni dei tradizionali esami microbiologici ed è un tipo di indagine diagnostica che è destinata a diffondersi a livello capillare nei prossimi cinque anni.

In questo workshop verranno discussi i principali argomenti descritti di seguito:

  • Microbiota e microbioma
  • Tecniche di sequenziamento per l’indagine del microbioma
  • Fattori perturbanti e fattori protettivi
  • Effetto della dieta e delle abitudini di vita
  • Microbioma e metabolismo
  • Microbioma e sistema immunitario
  • Microbioma e sistema nervoso
  • Effetti del microbioma su altri organi e sistemi
  • Microbioma e carcinogenesi
  • Guida alla lettura e all’interpretazione dei risultati del test
  • Tecniche di manipolazione del microbioma
  • Probiotici e prebiotici
  • Trapianti microbici
  • Questioni medico-legali inerenti il microbioma umanointeressati.

Crediti ECM

A chi partecipa al workshop con finalità di acquisizione dei crediti ECM verrà consegnata una CARD con un codice che permette di accedere al materiale didattico ed all’esame, nel sito dell’ECM Campus (vai al sito). Il superamento del test finale dà diritto al riconoscimento di 15 crediti ECM.

I crediti ECM sono rilasciati da Adveniam srl (Società di Formazione controllata dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico) accreditato come Provider Standard a livello nazionale  dalla  Commissione Nazionale per la Formazione Continua  (ID: 115).

I relatori:

Dr. Fabio Piccini, PhD
Medico e psicoanalista, dopo aver conseguito un dottorato in Alimenti Nutrizione e Salute presso l’Università Politecnica delle Marche, ha dedicato la maggior parte della sua carriera allo studio e al trattamento della patologia del comportamento alimentare. E’ autore di numerosi articoli scientifici e saggi tra cui: Anoressia, Bulimia, Binge Eating Disorders (Centro Scientifico), Pane Al Pane E Vino Al Vino (Franco Angeli), La Dieta Più Antica Del Mondo (Baldini Castoldi e Dalai), La Dieta Intermittente (PLAN), Alla Scoperta Del Microbioma Umano (KDP). E’ stato l’ideatore del Progetto Microbioma Italiano.

Dr.ssa Eleonora Sattin, PhD
Eleonora Sattin è laureata in Biologia Molecolare e Biologia Sanitaria all’Università degli Studi di Padova. Ha lavorato nel laboratorio di controllo di qualità microbiologica dell’azienda San Benedetto srl. Ha conseguito il dottorato in Biotecnologie presso il laboratorio di R&D di Bmr Genomics, durante il quale ha studiato metodiche di sequenziamento del dna di nuova generazione per caratterizzare le comunità microbiche. E’ responsabile delle analisi del progetto Microbioma Italiano a BMR Genomics col quale studia i microrganismi intestinali umani collegati allo stile di vita e all’alimentazione italiani.

Come arrivare:mappa_galileo

Via auto: USCITA A4 PADOVA EST

Prendere l’uscita Padova Est verso Padova Est/Padova Centro
Mantienere la destra al bivio, segui le indicazioni per SR308/Centro/Castelfranco/Treviso/Trento/Venezia
Mantienere la destra, seguire le indicazioni per Ponte di Brenta
Mantenere la destra al bivio e seguire le indicazioni per Centro
Procedere in direzione sudovest da Via S. Marco verso Via Giovanni Giolitti
Continuare su Via Sergio Fraccalanza
Svoltare leggermente a sinistra allo svincolo per Centro/Chioggia/Castelfranco V.
Entrare in Via S. Marco
Alla rotonda prendere la 2ª uscita per Via S. Marco/Via Venezia
Alla rotonda prendere la 2ª uscita per Via Venezia
Alla rotonda, prendere la 2ª uscita su Via Venezia.

Via autobus: dalla stazione dei treni prendere gli autobus U07, U10 oppure U18 direzione Saonara e scendere alla fermata Venezia 36

Costo ed iscrizione:

Vi preghiamo di inserire nelle note dell’ordine il nome e cognome dei partecipanti.

Workshop senza crediti ECM: € 73.77 + IVA (€ 90)

 140,00 Acquista

Workshop con crediti ECM: € 106.56 + IVA (€130)

 180,00 Acquista

Il numero dei partecipanti è limitato a 50. Il costo del workshop include il pranzo a buffet ed un coffee break.
L’iscrizione può essere effettuata tramite Paypal o Bonifico bancario.

MICROBIOMA, SALUTE e MALATTIA – Workshop 22.05.2016

L’uomo è un ecosistema costituito da cellule umane e microrganismi, batteri, funghi, virus, protozoi, elminti. Questi ospiti comunicano con il nostro corpo, modificandone la fisiologia. A che punto è la conoscenza di questo secondo genoma umano e delle sue interazioni con noi?

MICROBIOMA, (1)

Orari:

Orario di inizio h. 10.00

  • Introduzione al microbioma (Dr. Piccini)
  • Metodologie per l’analisi del microbioma (Dr.ssa E. Sattin)

Pausa pranzo h. 12.30 – 14

  • I fattori che influenzano il microbioma (Dr. Piccini)
  • Come il microbioma ci influenza (Dr. Piccini)

Coffee break (con assaggio di alimenti fermentati) h. 15.30 – 15.45

  • Le promesse del microbioma (Dr. Piccini)

Saluti conclusivi h. 17.30

Luogo:

Il workshop si terrà nella sala seminari dell’Hotel Galileo BEST WESTERN PREMIER, Via Venezia, 30, 35131 Padova PD.hotel_galileo

Overview:

Il microbioma umano rappresenta l’insieme dei geni che i batteri simbionti apportano all’organismo ospite. Questi permettono di usufruire di una enorme quantità di caratteristiche genetiche aggiuntive (i geni batterici sono infatti cento volte più numerosi dei geni umani) che hanno un impatto fondamentale sul metabolismo, sull’immunità e sulle funzionalità (cognitive ed emotive) del sistema nervoso centrale. L’indagine del microbioma umano, che è stata resa possibile dall’evoluzione delle tecnologie di Next Generation Sequencing del genoma batterico sviluppate negli ultimi dieci anni, ci permette oggi di identificare rapidamente la totalità dei batteri presenti nei diversi distretti corporei senza risentire delle limitazioni dei tradizionali esami microbiologici ed è un tipo di indagine diagnostica che è destinata a diffondersi a livello capillare nei prossimi cinque anni.

In questo workshop verranno discussi i principali argomenti descritti di seguito:

  • Microbiota e microbioma
  • Tecniche di sequenziamento per l’indagine del microbioma
  • Fattori perturbanti e fattori protettivi
  • Effetto della dieta e delle abitudini di vita
  • Microbioma e metabolismo
  • Microbioma e sistema immunitario
  • Microbioma e sistema nervoso
  • Effetti del microbioma su altri organi e sistemi
  • Microbioma e carcinogenesi
  • Guida alla lettura e all’interpretazione dei risultati del test
  • Tecniche di manipolazione del microbioma
  • Probiotici e prebiotici
  • Trapianti microbici
  • Questioni medico-legali inerenti il microbioma umanointeressati.

Crediti ECM

A chi partecipa al workshop con finalità di acquisizione dei crediti ECM verrà consegnata una CARD con un codice che permette di accedere al materiale didattico ed all’esame, nel sito dell’ECM Campus (vai al sito). Il superamento del test finale dà diritto al riconoscimento di 15 crediti ECM.

I crediti ECM sono rilasciati da Adveniam srl (Società di Formazione controllata dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico) accreditato come Provider Standard a livello nazionale  dalla  Commissione Nazionale per la Formazione Continua  (ID: 115).

I relatori:

Dr. Fabio Piccini, PhD
Medico e psicoanalista, dopo aver conseguito un dottorato in Alimenti Nutrizione e Salute presso l’Università Politecnica delle Marche, ha dedicato la maggior parte della sua carriera allo studio e al trattamento della patologia del comportamento alimentare. E’ autore di numerosi articoli scientifici e saggi tra cui: Anoressia, Bulimia, Binge Eating Disorders (Centro Scientifico), Pane Al Pane E Vino Al Vino (Franco Angeli), La Dieta Più Antica Del Mondo (Baldini Castoldi e Dalai), La Dieta Intermittente (PLAN), Alla Scoperta Del Microbioma Umano (KDP). E’ stato l’ideatore del Progetto Microbioma Italiano.

Dr.ssa Eleonora Sattin
Eleonora Sattin è laureata in Biologia Molecolare e Biologia Sanitaria all’Università degli Studi di Padova. Ha lavorato nel laboratorio di controllo di qualità microbiologica dell’azienda San Benedetto srl. Ha conseguito il dottorato in Biotecnologie presso il laboratorio di R&D di Bmr Genomics, durante il quale ha studiato metodiche di sequenziamento del dna di nuova generazione per caratterizzare le comunità microbiche. E’ responsabile delle analisi del progetto Microbioma Italiano a BMR Genomics col quale studia i microrganismi intestinali umani collegati allo stile di vita e all’alimentazione italiani.

Come arrivare:mappa_galileo

Via auto: USCITA A4 PADOVA EST

Prendere l’uscita Padova Est verso Padova Est/Padova Centro
Mantienere la destra al bivio, segui le indicazioni per SR308/Centro/Castelfranco/Treviso/Trento/Venezia
Mantienere la destra, seguire le indicazioni per Ponte di Brenta
Mantenere la destra al bivio e seguire le indicazioni per Centro
Procedere in direzione sudovest da Via S. Marco verso Via Giovanni Giolitti
Continuare su Via Sergio Fraccalanza
Svoltare leggermente a sinistra allo svincolo per Centro/Chioggia/Castelfranco V.
Entrare in Via S. Marco
Alla rotonda prendere la 2ª uscita per Via S. Marco/Via Venezia
Alla rotonda prendere la 2ª uscita per Via Venezia
Alla rotonda, prendere la 2ª uscita su Via Venezia.

Via autobus: dalla stazione dei treni prendere gli autobus U07, U10 oppure U18 direzione Saonara e scendere alla fermata Venezia 36